Marrakech a Fes tour nel deserto di 3 giorni Panoramica

Questo tour di 3 giorni da Marrakech a Fes attraverso il deserto di Merzouga è un ottimo modo per esplorare per la prima volta questo bellissimo paese, ammirando i suoi vivaci centri storici, le sue magnifiche aree desertiche e gustando la cucina locale marocchina.

Il viaggio nel deserto e nella kasbah inizia e finisce nella vivace città di Marrakech, ma si concentra sui meravigliosi paesaggi montuosi e desertici del Marocco. Dopo aver lasciato Red the City ‘Marrakesh’, attraversiamo le montagne dell’Atlante attraverso l’alto passo Tizi n Tichka prima di scendere attraverso le colline fino alle pianure desertiche intorno a Ouarzazate.

Tornerai quindi sulle colline verso l'oasi di Skoura, la Valle delle Rose e la Valle del DADES.

Il viaggio si dirige poi verso il confine del deserto del Sahara a Merzouga, dove puoi fare un giro in cammello all’alba opzionale tra le favolose dune di sabbia di Erg Chebbi. Puoi anche trascorrere la notte qui nel tuo confortevole campo di Merzouga nel deserto di lusso berbero, vicino alle dune.

Un altro viaggio lungo il sentiero che cambia ci porta attraverso alcuni villaggi berberi alla remota città di Fes, attraversando le montagne del Medio Atlante con foreste di cedri. Visita la stazione sciistica invernale di Ifrane e il villaggio berbero di Azrou.

Itinerario Marrakech a Fes tour nel deserto di 3 giorni

Giorno 1: Marrakech - Montagne dell'Atlante–Aït Benhaddou - Ouarzazate -Skoura- Valle del DADES

3 days tour fromColazione al Raid e check out, ore 6:30 proseguirai il tuo tour, verso il sud del Marocco. Attraverserai le maestose montagne dell’Alto Atlante e il porto di Tzi-N-Tichka, la porta d’ingresso al deserto che è alta 2260 m. Qui ti fermerai a contemplare i fantastici panorami. Continuerai ad Ait Ben Haddou, una delle meraviglie geologiche del mondo, che è stata mantenuta nel corso del millennio.

Successivamente, visiterai una grande fortezza che è stata utilizzata come set cinematografico in diverse occasioni per film come e… È composta da vari elementi; l’adobe sembra mescolarsi con la terraferma su quello che era un ruscello fiorente e ora è stato convertito in terreno agricolo.

Tempo libero per il pranzo

Dopo la visita di questo museo, proseguirai per Ouarzazate, un’antica guarnigione di truppe francesi, situata nella zona meridionale del paese. Ricca della sua agricoltura e nota per i suoi dettagli nelle sue palme, rose e henné che crescono sulla sua sponda. È anche il pilastro di molti registi cinematografici. Questi attributi hanno causato molte spinte economiche a quest’area e hanno creato molte organizzazioni legate al mondo uditivo e posti di lavoro per molti dei residenti.

Proseguirai verso il palmeto di Skoura, dove ti fermerai per immagini ammirando una Kasbah del XVII secolo, proseguirai verso il paesaggio brusco e intimidatorio delle Gole del Dades, formato da un gruppo di formazioni rocciose e burroni. Arrivo all’alloggio in Dades Gorge e diffusione delle camere.

Giorno 2: Valle del Dades-Gole del Todra-Tinejdad-Erfoud–Merzouga

3 days tour fromTornati sulla strada, la prima tappa è Tinghir (Tinghir), con il suo vasto palmeto, i palazzi costruiti sulle colline rocciose sopra di esso e il misterioso quartiere ebraico in decomposizione. Per generazioni, Tinghir è stata una tappa per le tribù nomadi berbere che durante i mesi invernali viaggiavano dalle montagne del nord nel deserto. Una gemma nascosta un po’ sobria è la moschea di adobe del XIX secolo che si trova all’interno di vecchi palazzi fatiscenti, il paradiso degli appassionati di fotografia. A soli 15 km da Tinghir, le Gole del Todra offrono uno spettacolo affascinante con il suo fiume cristallino che emana da esso, il colore delle sue pareti massicce che cambia in un effetto magico con l’avvicinarsi del giorno. Le sue pareti di 300 metri (1.000 piedi) ospitano più di 150 cul-de-sac e in qualsiasi momento della giornata, puoi intravedere qualcuno che si arrampica sulle pareti giganti.

Prima di raggiungere Merzouga, dove finisce l’asfalto, si passano Erfoud e Rissani. A Erfoud, se il tempo lo consente, puoi fermarti per una visita al Musee des Oasis (opzionale). Rissani fungeva da ultima tappa delle grandi rotte carovaniere del sud e le aste di oro e schiavi si svolgevano qui fino al 1800. Prima di esso, il commercio delle carovane e la città più importante del Marocco era Sijilmasa, le cui rovine si trovano di fronte a Rissani.

Dalle sue porte, Ibn Battuta e Leone Africano lasciarono il Marocco per intraprendere i loro illustri viaggi attraverso il Sahara verso i paesi africani.

Poco dopo si raggiunge Merzouga e in lontananza si intravedono i primi leviatani di sabbia che formano il Sahara: le dune di Erg Chebbi. Arriva a Merzouga, lascia la tua attrezzatura al campo notturno e poi sali a bordo di un mezzo di trasporto molto diverso: un cammello! Cavalca fino al confine del deserto del Sahara, godendoti uno spettacolare tramonto lungo la strada. Ritorna al tuo campo e goditi una fantastica cucina locale mentre ti siedi attorno a un fuoco aperto, ascoltando musica dal vivo e ballando sotto le stelle.

Giorno 3: Merzouga–Ziz Valley–foreste di cedri e compagnie di scimmie di Azrou–Fes

3 days tour fromSvegliandoti presto salirai sulle dune di sabbia per vedere il sole sorgere sul deserto. Le sabbie cambiano sempre, ma i tuoi autisti esperti conoscono le ondulazioni e le pendenze delle dune circostanti e ci porteranno in un fantastico punto panoramico per goderci l’alba. Guarderai i primi raggi dorati del sole colpire le fulve dune del deserto e poi tornerai al tuo accampamento per una ricca colazione. Quindi, lasciando il deserto alle spalle, inizierai il nostro tour di 3 giorni da Marrakech al deserto di Merzouga, verso Rissani, il palazzo del XVII secolo che è salito alla ribalta nei giorni prima che la dinastia alawita salisse al potere. Nelle vicine rovine del Palazzo Abbar, ascolterai la meravigliosa storia dei membri caduti in disgrazia della famiglia Alawi che furono esiliati per vivere qui e quasi abbandonati, proprio come lo era la città.

Vedrai un gran numero di palme lungo i 20 km della strada. Lungo queste linee ci conduce alla valle dello Ziz, il cui corso d’acqua scende dall’alto Atlante e alimenta i boschi di palme. Qui fai una prevenzione e da questa prospettiva alta, goditi una grande prospettiva sulla valle e sulla città di Aoufous. Fai un’altra sosta a Midelt, proprio nel cuore dell’Atlante, dove avrai energia gratuita.

Pranzo libero.

Verso sera proseguirai attraverso il bosco di cedri dove, nella remota possibilità che saremo fortunati, vedrai alcune scimmie. Il punto successivo che visiterai è la città di Ifrane, situata sul pendio nord-occidentale del Medio Atlante a 1630 metri sopra il livello dell’acqua. Le sue ampie strade, il suo avanzamento urbano con una pulizia impeccabile, i vivai, i territori verdi e la sua ingegneria fanno di questa città una città svizzera. Ifrane si sente perso in Marocco.

Questo è il motivo per cui si chiama Svizzera marocchina, e se questo non è sufficiente ha una stazione sciistica significativa, Michlifen, intorno alle 18:30 ti presenti a Fez, ti trasferisci nell’alloggio, il tour di 3 giorni da Marrakech a Fes attraverso il deserto di Merzouga da mezzo del deserto termina a Fes.

Informazioni importanti Marrakech a Fes tour nel deserto di 3 giorni

Incluso: Marrakech a Fes tour nel deserto di 3 giorni:

  • Prelievo dal tuo alloggio a Fes
  • Trasporto privato con un veicolo A/C, Carburante incluso
  • Autista privato di lingua italiana durante il tuo viaggio
  • Mezza pensione in hotel selezionati o Raid (cene e colazioni sono incluse)
  • Puoi fermarti ovunque per scattare foto
  • Trekking in cammello e notte nel deserto
  • Cammello A persona
  • Servizio di riconsegna presso il tuo alloggio a Marrakech

Escluso: Marrakech a Fes tour nel deserto di 3 giorni:

  • Suggerimenti e mance
  • Pranzi e Bevande
  • Viaggio in aereo
  • Tutto ciò che non è menzionato nel programma

Perché adorerai questo Marrakech a Fes tour nel deserto di 3 giorni

1 Esplora le montagne dell’Atlante, le Kasbah berbere e il deserto del Marocco orientale.
2 Attraversare le montagne dell’Alto Atlante attraverso il maestoso Passo Tichka, situato a 2260 m di altitudine.
3 Prendi la strada per le kasbah, la maggior parte delle quali sono iscritte nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO.
4 Visita Ouarzazate e la Kasbah di Ait Be–Haddou, iscritta dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità.
5 Attraversa le tre valli: la valle delle rose, visita l’oasi di Skoura.

6 Passeggiata nell’oasi di Tinghir e visita delle Gole del Todra.
7 Goditi le enormi dune di Erg-Chebbi liberando i cammelli mentre ammiri l’attraente vista dell’alba e del tramonto.
8 Trascorri la notte in un accampamento berbero nel deserto in mezzo alle dune di Merzouga.
9 Attraversa le montagne del Medio Atlante con le sue foreste di cedri.
10 Visita la stazione sciistica invernale di Ifrane e il villaggio berbero di Azrou.

Importanti Nota Marrakech a Fes tour nel deserto di 3 giorni

Marrakech a Fes tour nel deserto di 3 giorni se non coordina quello che stai cercando, mettiti in contatto con noi, possiamo apportare modifiche ai tuoi tour in Marocco come indicato dalla tua durata e dalle tue inclinazioni di rimanere. Puoi accompagnare la tua famiglia, i familiari, i compagni, ognuno di loro. Facci sapere semplicemente, il nostro team di Tours Into Morocco è presso la tua amministrazione per rispondere a qualsiasi richiesta, visita precisa, tempestiva sulle migliori occasioni e luoghi. Indipendentemente dal fatto che tu stia riflettendo, siamo qui per aiutarti.